Nuova cover de IL TARLO.jpg

Editing di PIA BARLETTA

CIESSE Edizioni

Il Tarlo

 

Roma, una sera di maggio.

All’interno del Ministero della Difesa, in uno Stato Maggiore sorvegliato dai carabinieri, tutto appare tranquillo, ma durante un’ispezione viene ritrovato il corpo esanime di un generale. Tutto fa pensare si sia trattato di un malore, eppure la vicenda non convince il maresciallo Licata, grande esperto di omicidi, che inizia a indagare. 

Diversi colpi di scena imporranno una battuta d’arresto alle indagini e la matassa si sbroglierà solo nell’ultimo capitolo, grazie all’acume logico e all’intuito investigativo di Licata.

Il romanzo è il primo capitolo della serie “Le indagini del maresciallo Licata”, si rivolge a un pubblico amante del genere Giallo, ma anche a coloro che vestono un’uniforme i quali, leggendolo, potranno respirare un’aria “familiare”.

Versione cartacea ISBN 978-88-6660-160-9

Versione digitale eBook ISBN 978-88-6660-161-6

La "prima" copertina

...Cosa dicono i lettori de "Il tarlo"...

Speriamo il primo di una lunga serie....da leggere tutto d'un fiato.

Luca Leonetti (su www.books.google.it)

 

"Un Thriller Da Urlo!!! Un "Military Thriller" davvero interessante. Curato perfettamente nei minimi dettagli. All'inizio mi sembrava un romanzo qualunque...Dopo aver letto l'anteprima sul sito della Ciesse, ho deciso senza neanche pensarci un secondo di acquistare il libro. Spero tanto che la serie continui. Consigliatissimo!!!"

Gennaro Costabile (su www.books.google.it)

 

"Vecchio e Nuovo! Narrazione che tiene "agganciati" dall'inizio alla fine. Il vecchio si riferisce al gradevole, collaudato, "montalbanismo" del personaggio principale. Il nuovo, invece, è per il mondo in cui si sviluppa la storia, quello della Difesa, così poco conosciuto dai più, ma ricco di umanità come quella che benissimo descrive l'autore. Bravo mister Galvano."

Teo (su www.amazon.it)

 

"Accattivante! Ottimo libro, scritto molto bene, lettura scorrevole, non ripetitiva e coinvolgente mi ha incantato il modo in cui lo scrittore descrive le scene, sono così accurate e dettagliate che sembra di vederle, si potrebbe fare un film.
Personalmente non sono un'appassionata del genere ma la scioltezza della trama mi ha catturata.
Bella la figura, del maresciallo Licata sia per la passione che mette nel suo lavoro sia per l'amore che nutre per sua moglie.
Assolutamente consigliata la lettura."

Anna Maria Pugliese (su www.amazon.it)

Continua... (vai su RECENSIONI)

I MIEI LIBRI

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom